Hanno fatto sognare generazioni intere con il loro amore “proibito” nato a suon di passi di danza, e ancora oggi Baby e Johnny, protagonisti di Dirty Dancing, restano una delle coppie più amate della storia del cinema. Il film, uscito nelle sale dei cinema nel 1987, diretto da Emile Ardolino e interpretato da Patrick Swayze e Jennifer Gray, racconta la storia di Frances, detta “Baby”, di diciassette anni, che aspira ad entrare al Mount Holyoke College per studiare economia con l’obiettivo di accedere ai Peace Corps, ma che nel corso della sua vacanza conosce Johnny Castle, il quale, insieme a Penny Johnson, lavora come maestro di ballo per gli ospiti dell’Hotel, cambiando totalmente le sue prospettive e quelle degli altri.

Baby rimane affascinata e travolta dai ritmi del ballo e comincia a frequentare Johnny di nascosto dalla famiglia. Il brano portante della colonna sonora, nonché corpo centrale della scena più amata dal pubblico (I’ve Had) The Time of My Life, vinse l’Oscar ed il Golden Globe, mentre i due interpreti, Bill Medley e Jennifer Warnes si aggiudicarono un Grammy Award come miglior duetto.

Originariamente partito con un budget ridotto e senza attori famosissimi (ad eccezione di Jerry Orbach in un ruolo di supporto), Dirty Dancing è diventato un enorme successo. Le riprese del film si sono svolte dal 5 settembre al 27 ottobre 1986. Il film ha guadagnato oltre 214 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il primo film a vendere più di un milione di copie in home video.

Ebbene, a distanza di ben 25 anni, e dopo la scomparsa nel 14 settembre 2009 all’età di 57 anni di Patrick Swayze per un cancro al pancreas, la Lionsgate ha annunciato la data d’uscita del sequel del film: 9 febbraio 2024, giusto in tempo per San Valentino. Il sequel vedrà Jennifer Grey ritrovare l’iconico ruolo di Baby, chiamata a rivivere una nuova estate di amore e danza al Kellerman Resort di Catskill, negli Stati Uniti. Che fine farà Johnny del compianto Swayze?
SAVE THE DATE!

Crediti Foto: dirtydancingmovie/Instagram


Ylenia, prima data alle fiamme nel 2017 dal suo ex, poi accoltellata a morte nel 2020 dalla sua ex, arrivata la condanna per Daniela Agata Nicotra

Al via oggi l’esame di Maturità: torna la prova scritta dopo due anni di pandemia