Già da tempo  nell’immaginario collettivo, pare ci sia la voglia di condividere il nostro pianeta con esseri appartenenti alla mitologia . “Bright”, è un esempio di questa volontà collettiva. Il film Diretto da David Ayer, è  ambientato In un presente immaginario tra, elfi, orchi e creature fatate. Queste creature mitologiche non sono più confinate come nelle vecchie storie, in remote periferie o mondi confinanti, ma vivono  con gli uomini, lavorando con loro con  un’ integrazione sociale come qualunque altro essere umano. Gli umani però non sempre accettano la diversità, soprattutto se sono orchi con grosse zanne e in divisa da poliziotto come L’agente Nick Jakoby, che è il primo della sua razza a indossare il distintivo.  Viene affiancato dal poliziotto umano Scott Ward  interpretato da Will Smith, e nemmeno lui è  troppo entusiasta di passare il turno di pattugliamento, in compagnia della creatura mitologica. Durante una pattuglia serale, i due scoprono l’esistenza di una misteriosa bacchetta magica nelle mani di una ragazza elfo di nome Tikka, e nonostante il rifiuto, l’imbarazzo e la mentalità ostile, l’agente Scott Ward e l’orco, dovranno collaborare per salvare una situazione molto critica.

Genere:Azione, Fantasy, Fantascienza, Thriller
Anno:2017
Attori:Will Smith, Joel Edgerton, Noomi Rapace, Kenneth Choi, Brad William Henke, Lucy Fry, Edgar Ramirez, Ike Barinholtz, Brandon Larracuente, Dawn Olivieri, Andrea Navedo, Alex Meraz, Chris Browning, Matt Gerald
Paese:USA
Durata:117 min
Distribuzione:Netflix
Sceneggiatura:Max Landis
Fotografia:Roman Vasyanov
Montaggio:Michael Tronick
Musiche:David Sardy
Produzione:Clubhouse Pictures, Overbrook Entertainment, Netflix

LIVE Grande Fratello Vip 5 e anticipazioni di LUNEDI 22 FEBBRAIO. Andrea Zenga è l’eliminato del televoto. Massimiliano Morra contro Rosalinda: “stratega e falsa”. Dayane manda al televoto Rosalinda e Stefania

SANREMO 2021 e DINTORNI. Badalucco, borgo d’arte e sapori