Ci ha lasciato ieri 3 gennaio, a 65 anni, Tanya Roberts, attrice statunitense nota soprattutto per aver interpretato il ruolo di “Bond girl” nel film 007 – Bersaglio mobile, accanto a Roger Moore. Roberts, il cui vero nome era Victoria Leigh Blum, era ricoverata in ospedale a Los Angeles dallo scorso 24 dicembre dopo aver avuto un malore mentre stava portando a passeggio il suo cane; le cause della morte non sono state rese note, ma l’attrice non era malata ed è stato escluso anche che si sia trattato di Covid-19.

Roberts iniziò la sua carriera negli anni Settanta come modella. Dal 1975 recitò in alcuni film di discreto successo, come Kaan principe guerriero e Sheena, regina della giungla, però il suo ruolo più famoso fu quello nel film di James Bond, nel 1985, l’ultimo con protagonista Roger Moore. Roberts comparve anche in alcune note serie televisive, come per esempio Charlie’s Angels (solo nella quinta e ultima stagione) e, più di recente, nella serie That 70’s show.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Facebook@Tanya.Roberts.Official 


Buon compleanno Michael Stipe! Una playlist per il leader dei R.E.M.

Scuola, la ministra Azzolina: “Si torna in aula il 7 gennaio, non si possono sacrificare gli studenti”