Seguici su

La fabbrica dei sogni

Luca Guadagnino girerà ‘Queer’ con Daniel Craig

Pubblicato

il

Luca Guadagnino

Il nuovo film del regista italiano di ‘Chiamami col tuo nome’ sarà incentrato su sesso, droga e perdizione.

Luca Gudagnino sta ottenendo grandi apprezzamenti con ‘Bones and All’ interpretato dal lanciatissimo Timothee Chalamet (nominato all’Oscar grazie a Guadagnino), ma è già in pista con il suo prossimo progetto, tratto dall’omonimo romanzo breve di William S. Burroughs, dal titolo ‘Queer’. 

La trama ruota intorno a Lee (curiosità: il nome Lee è lo stesso del personaggio di Timothee Chalamet in ‘Bones and All’), alter ego dello scrittore del romanzo, che tenta di sedurre senza successo il giovane e irraggiungibile Allerton. Il film è ambientato nel Centro America, a Città del Messico, tra studenti americani espatriati e proprietari di bar, che sopravvivono con lavori saltuari. 

In passato, Steve Buscemi aveva tentato di realizzare il film ‘Queer’ e di dirigerlo, ma senza successo. Ora il progetto verrà portato alla luce da Guadagnino, che ha già reclutato Daniel Craig (James Bond) in qualità di protagonista, molto probabilmente nel ruolo di Lee.

Luca Guadagnino sta ancora cercando i finanziamenti per questo film e contemporaneamente sta portando avanti la lavorazioni di altri suoi progetti: ‘Scarface’ scritto dai fratelli Coen, la commedia ‘Challengers’ sul mondo del tennis, con la lanciatissima Zendaya, film che Guadagnino ha finito di girare e ora è in post produzione e il biopic su Audrey Hepburn con Rooney Mara su Apple TV +… ma quest’ultimo progetto è ancora in cerca di uno sceneggiatore.

Attendiamo di scoprire se Luca Guadagnino otterrà una o più nominations agli Oscar 2023 per ‘Bones and All’ e quando riuscirà ad andare sul set con Daniel Craig per ‘Queer’.

Crediti Foto: Shutterstock.com

Segui OA Plus su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità