La decisione è di quelle che promettono di far discutere. Stop ai cellulari in classe: lo ha deciso il liceo Malpighi di Bologna a pochi giorni dal rientro a scuola dopo le vacanze estive.

La decisione coinvolge tutti i 530 studenti dell’istituto, che saranno costretti a fare a meno del cellulare per tutte le sei ore di lezione. Gli smartphone dovranno essere consegnati ai professori all’ingresso in classe e verranno riposti chiusi a chiave in un armadietto allʼinizio delle lezioni, per poi essere riconsegnati ai ragazzi dopo lʼultima campanella.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

TAG:
Bologna cellulare Liceo Malpighi Scuola smartphone

ultimo aggiornamento: 15-09-2022


Amici 22, anticipazioni della prima puntata: allievi da subito in casetta. Mattia Zenzola c’è. Tanti gli ospiti in studio

Cold case Lindy, la risposta in una tazzina da caffè, l’assassino proviene dalla Calabria