Un tweet, poi rimosso, da parte di Laura Pausini a proposito del sentimento di lutto globale per la scomparsa improvvisa di Diego Armando Maradona ha scatenato la bufera attorno alla cantante romagnola.

Secondo la Pausini, il grande eco mediatico suscitato dalla morte di un personaggio iconico ben oltre la dimensione del calciatore avvenuta il 25 novembre proprio mentre in tutto il Mondo si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, avrebbe finito con l’offuscare l’importante ricorrenza. Nel medesimo tweet, inoltre, la Pausini fa riferimento alle vicende extra calcistiche del “Pibe de Oro”, che hanno contribuito a gettare più di un’ombra sul Maradona fuori dal rettangolo di gioco.

Un intervento invero infarcito di benaltrismo e populismo spiccio, pur permeato di nobili intenzioni dal momento che la stessa cantante è da anni in prima linea nella lotta a discriminazioni e violenze ai danni delle donne.  Immancabile la spaccatura sul web: da una parte chi si è trovato d’accordo con lei, dall’altra chi invece ha espresso, purtroppo anche con toni esecrabili e subissando l’artista di insulti, il proprio dissenso dal tweet postato da Laura Pausini su Maradona. La cui grandezza e iconicità non poteva essere condita via con pochi e semplici righe di cordoglio.

Fra le reazioni, spicca quella del critico e giornalista musicale Michele Monina che con il suo solito stile sferzante ha risposto a modo suo: «Laura Pausini sostiene che Maradona fosse sicuramente un grande calciatore, troppa grazia, ma altrettanto sicuramente non una brava persona.» si legge nel post facebook di Monina «E lo fa per stigmatizzare l’averlo ricordato nel giorno della sua morte, giunta nella giornata dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. Non so se Laura Pausini sia una grande persona, non la conosco. So che però non è una grande artista».

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

TAG:
Diego Armando Maradona Laura Pausini Michele Monina

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Buon compleanno Tina Turner! Una playlist per gli 81 anni della regina del rock

Amadeus ha confermato: “Il Festival si farà e con il pubblico. Mi piacerebbe avere Mina sul palco”