Momenti di paura questa mattina presto a Vipiteno, in provincia di Bolzano, dove è crollato improvvisamente il tetto del Palaghiaccio. Il cedimento, avvenuto circa alle ore 7, è stato causato molto probabilmente dal peso della neve, caduta abbondante sulla zona nelle ultime ore. Fortunatamente al momento del crollo l’impianto era chiuso e nessuna persona è rimasta coinvolta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la zona.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Facebook/BolzanoInComune2.0

TAG:
crollo neve Palaghiaccio Vipiteno

ultimo aggiornamento: 10-02-2021


Sbranata nel sonno dal cane, muore 25enne. Gli inquirenti parlano di “tragica fatalità”, ma l’animale verrà abbattuto

Ilenia, mistero sempre più fitto: il killer aveva una copia delle chiavi di casa, e avanza l’ombra del delitto su commissione