La quarta puntata di Temptation Island, ieri, ha iniziato a mettere un punto tra le 4 coppie rimaste in gioco, ovvero, quelle formate da Antonella Elia ed il fidanzato Pietro, Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso, Annamaria e Antonio e Anna e Andrea.

Pietro Le Piane, è stato protagonista di un episiodio alquanto spiacevole: ha baciato la single di nascosto dalle telecamere, ma, è stato captato dai microfoni mentre confessava il tradimento all’amico Lorenzo.

View this post on Instagram

"L'ho baciata" ? #TemptationIsland

A post shared by Temptation Island (@temptationisland_official) on

Per Antonella Elia è stato chiaramente un colpo duro che la showgirl ha dovuto abbozzare assieme alle dichiarazioni sulla sua persona da parte del compagno che l’ha definita una persona “arida, insicura ed incapace a costruire qualcosa” (il riferimento è ad una famiglia e ad un figlio per cui lui si è vantato, invece, di essere riuscito a fare ndr.)

La Elia, provata ed in lacrime, ha confessato di voler continuare fino alla fine del percorso per poi lasciare il compagno al falò di confronto, e, delusa ancora una volta, ha giurato di non volere più nessun uomo al suo fianco: “Dice sempre cose che mi feriscono. Io sentendolo parlare mi offendo, è estremamente offensivo. Qualsiasi cosa dice mi offende. Le dice perché è geloso o perché non ha il senso che alcune cose intime vanno gestite? È ovvio che non ho figli, è ovvio che ho sofferto la solitudine, ovvio che non ho una discendenza. Però parlarne così lo trovo offensivo. Sono offesa”.

Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso non hanno avuto nessun comportamento particolare nel villaggio, ed il loro problema resta sempre quello della lontananza. Secondo l’ex Miss Italia, l’ex calciatore vorrebbe continuare a fare il fidanzatino in eterno e vedersi solo nei fine settimana e questo a lei non starebbe più bene. Pensa ad un compagno per tutta la vita, cosa che farebbe felici anche i suoi anziani genitori che lavorrebbero vedere “sistemata” prima di una loro dipartita.

Amoruso in lacrime nel villaggio, ha confessato alla single: “Non può farmi passare per un fannullone, mi fa male in questo momento tornare single. Le ho giurato amore sulla tomba di mio padre”. 

Tra Anna e Andrea il punto è sempre lo stesso: il ragazzo non vuole cedere alla tattica di ingelosimento della fidanzata e ribadisce con fermezza di non volersi sposare e diventare padre sotto ricatto, e che la donna deve rispettare i suoi tempi.

Mentre osserva Anna fare la civetta con il single Carlo, Andrea sbotta: “Ora basta, mi sono stufato! Ognuno per la sua strada. La strategia è una cosa, ma qui si sta mancando di rispetto. Avevo chiesto un anno? Ora ce ne vorranno due“.

Antonio e Annamaria sono invece totalmente ai ferri corti. La donna, dopo avere visto l’ennesimo video di strusciamenti e allusioni da parte del fidanzato che ha anche lasciato il suo numero di cellulare per vedersi all’esterno, ha chiesto il falò di confronto immediato. L’uomo, inzialmente tentennante sul presentarsi o meno, ha deciso di andare e viene accolto da una Annamaria furiosa, che, guardandolo negli occhi gli ha detto in napoletano stretto: “M’è ccis” (Mi hai uccisa ndr). Lui ha cercato in tutti i modi di smentire le accuse, ma la donna è convinta di ciò che ha visto e non intende tornare sui suoi passi.

La puntata si è conclusa con il falò dei due rimasto in sospeso, quindi, bisognerà aspettare l’anticipata messa in onda a martedì prossimo per sapere se la coppia ha resistito o no.

 

 

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

Crediti Foto: screenshot video temptationisland_official/instagram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui