Piccole Donne Locandina Film

Potrebbe rivelarsi geniale la scelta di rivisitare un romanzo così conosciuto e importante della letteratura mondiale e la scelta di rinfrescarlo cercando di proiettarlo un poco ai tempi di oggi

 

“Piccole donne” diretto da Greta Gerwig con Emma Watson e Saoirse Ronan è un film drammatico, sentimentale, storico, una nuova versione del famoso racconto di Louisa May Alcott pubblicato per la prima volta nel 1868. Potrebbe rivelarsi geniale la scelta di rivisitare un romanzo così conosciuto e importante della letteratura mondiale e geniale anche la scelta di rinfrescarlo cercando di proiettarlo un poco ai tempi di oggi.

 

La storia narra di quattro giovani donne determinate a seguire i propri sogni, durante il periodo della Guerra Civile Americana. Jo si distingue dalle altre per la sua mentalità  indipendente e  la sua voglia di libertà, in pieno contrasto con la figura femminile di quei tempi: Jo vuole affermarsi come scrittrice, nonostante per un’autrice donna il periodo non sia dei migliori. Pronta a tutto pur di realizzare il suo desiderio, spronerà le sue sorelle a fare altrettanto e a ribellarsi  di quel  sistema sociale che le vuole solo sposate in un matrimonio di convenienza e a stare dietro alle faccende di casa e a crescere figli.
Nel cast del film troviamo anche Laura Dern nel ruolo della mamma, Marmee March, Timothée Chalamet in quello del giovane Theodore ‘Laurie’ LaurenceMeryl Streep nei panni della zia March, oltre a Chris CooperBob Odenkirk e Louis Garrel che interpreta Friedrich Bhaer.
Regista: Greta Gerwig
Genere: Drammatico, Sentimentale, Storico
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 135 min
Data di uscita: 09 gennaio 2020
Distribuzione: Sony Pictures – Warner Bros – Entertainment Italia