Un mito eterno che dura da oltre cinquant’anni e che si perpetra nuovamente in un libro e in una graphic novel usciti in occasione del mezzo secolo dalla scomparsa di Jimi Henderix. Una figura, quella del chitarrista rock statunitense, che non ha mai smesso di far discutere ma, soprattutto, di ispirare generazioni e generazioni di musicisti.

“The story of life”, firmato da Enzo Gentile e Roberto Crema, racconta gli ultimi giorni di vita di Jimi Hendrix. Un libro- testimonianza, un minuzioso lavoro di ricostruzione basandosi su interviste dell’epoca e sulle testimonianze di chi ha condiviso con lui le serate sul palco ma anche e soprattutto il tempo libero. A completare il volume, anche una ricca sezione fotografica di una quarantina di pagine e, soprattutto, le testimonianze di  George Benson, Eric Burdon, Pat Metheny, Franco Mussida, Beppe Severgnini, Fabio Treves, Carlo Verdone.

Si rivolge invece agli appassionati di fumetti la Graphic Novel dal titolo “Jimi Hendrix”, coi disegni di Matteo Guarnaccia. Non si tratta di un’opera inedita, ma del ritorno alla stampa del lavoro datato 1980 e realizzato in esclusiva per la allora neonata edizione italiana della rivista “Rolling Stone”. Un piccolo capolavoro, da anni introvabile e che ora è possibile rigustarsi in questa nuova edizione firmata Comicout.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Copertina “Jimi Hendrix” Guarnaccia