Fra i punti strategici del dossier che il Comitato tecnico-scientifico si prepara a consegnare al governo nelle prossime ore, in vista dell’approvazione del nuovo decreto che renderà obbligatorio il Green Pass per accedere in tutti i luoghi a rischio assembramento, ci sono il rilascio della ceritificazione soltanto dopo il completamento del ciclo vaccinale anti Covid e il potenziamento della campagna vaccinale, soprattutto per gli over 60 che ancora non hanno ricevuto l’immunizzazione, anche identificandoli attraverso il sistema sanitario nazionale.

Il verbale messo a punto dal Cts dopo la riunione di venerdì scorso, che ha esaminato il monitoraggio settimanale, contiene “l’allerta per l’evidente incremento dei casi dovuti alla variante Delta, connotata da maggior contagiosità e capacità d’indurre manifestazioni anche gravi o fatali in soggetti non vaccinati o che hanno ricevuto una sola dose di vaccino” e suggerisce tutte le possibili soluzioni proprio per fermare la risalita della curva epidemiologica. Un allarme confermato dal bollettino di ieri che registra 3.127 nuovi casi, 3 decessi e un tasso di positività all’1,9%, con un aumento percentuale di 0,6 rispetto al giorno precedente.

La cabina di regia del governo che si riunirà entro mercoledì servirà a stilare la lista dei luoghi dove il green pass diventerà obbligatorio: dagli stadi, alle palestre, agli eventi, ma anche concerti, luoghi dello spettacolo, treni, aerei e navi, l’elenco includerà anche le discoteche con capienza al 50% e i ristoranti al chiuso.

Il Cts ha inoltre ribadito che “la certificazione verde va rilasciata solo dopo il quattordicesimo giorno dal completamento del ciclo vaccinale, un test diagnostico o la guarigione infrasemestrale”.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

 

 

 

 

 

TAG:
Coronavirus CTS green pass vaccino

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


Covid, in Inghilterra scatta il Freedom Day: da oggi stop alle misure restrittive

Lascia il figlio di 7 anni fuori al freddo per punizione: muore d’infarto. Accusata di omicidio colposo e crudeltà