Al largo delle coste della cittadina di Bandar-e Jask, che ospita un importante base navale iraniana, è affondata la nave da rifornimento Khang. Ieri, a bordo della nave era divampato l’incendio, e per 20 ore l’equipaggio ha tentato di fermare le fiamme, finché la nave non è colata a picco.

Tutto l’equipaggio è stato soccorso ed evacuato e secondo le fonti iraniane non ci sarebbero state vittime.

Foto: Shutterstock.com

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Iran

ultimo aggiornamento: 02-06-2021


Libia e Italia verso nuovi accordi per la ricostruzione

Israele: Isaac Herzog eletto 11° presidente della Repubblica