Stop alle mascherine all’aperto dall’11 febbraio. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, anticipando che presto arriverà un provvedimento ad hoc del ministero della Salute. Secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa, sembrerebbe imminente anche la riapertura delle discoteche, così come una modifica nella capienza degli stadi.

A determinare questo cambio di rotta del governo in materia di misure anti Covid sarebbe proprio l’andamento dell’epidemia. Il Covid sembra infatti aver allentato la sua morsa: tornano sotto i due milioni gli italiani attualmente positivi al virus. In base al bollettino del ministero della Salute sono 1.990.701, un dato che non si registrava dal 9 gennaio scorso, quando erano 1.943.979. Accanto a questo, non poca fiducia viene anche dall’andamento della campagna vaccinale. Per fine marzo, con il completamento delle terze dosi (ne mancano ancora circa 12-13 milioni), ci saranno anche le condizioni per porre fine allo stato di emergenza.

“Siamo ancora in fase di lotta ma i segnali sono incoraggianti”, ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza, che ha parlato di “una decrescita del 30% dei casi in una settimana. Questo è stato possibile grazie ad una campagna vaccinale straordinaria”.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

 

TAG:
Mascherine

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


Omicidio della vicina di casa, l’ombra della violenza sulla ventitreenne Rosa, trovata parzialmente nuda: “Non l’ho violentata, ho sentito delle voci”

SANREMO 2022. Amadeus, il padre padrone di un Festival da brividi. Il suo nuovo passo in avanti diverte Sabrina Ferilli e commuove la moglie Giovanna Civitillo