Da oggi in Francia via le mascherine all’aperto, mentre da domenica prossima è previsto lo stop al coprifuoco. L’abolizione dell’utilizzo della mascherina all’aperto arriva con 10 giorni di anticipo sulla data che era inizialmente ipotizzata, a fine giugno. Questo perché, ha spiegato il primo ministro francese Jean Castex, “la situazione migliora più rapidamente di quanto avessimo sperato”.

Resta ovviamente l’obbligo di indossarla non soltanto nei luoghi chiusi, ma anche in quelli all’esterno che siano troppo affollati, con assembramenti, “file d’attesa, mercati o allo stadio”. Ma sull’utilità di mantenere le mascherine all’esterno sono sempre più numerosi gli esperti che esprimono dubbi. Per quanto riguarda il coprifuoco, la Francia era uno degli ultimi Paesi – con Italia e Grecia – ad aver mantenuto il coprifuoco nonostante le cifre in forte ribasso. La fine del limite orario arriverà domenica 20 giugno, alla vigilia della Festa della Musica, per la quale però i protocolli sanitari che vietano assembramenti e concerti spontanei nelle strade dovranno essere rispettati, ha avvertito il premier.

 

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse


Roma, 12enne vittima di aggressione omofoba: «Fr**** di m, sei maschio o femmina?»

Perfido delitto: uccide il marito con acqua bollente e zucchero mentre dorme. L’uomo morto dopo cinque settimane di atroce agonia. Assurdo il movente