La donna È stata trovata priva di vita all’interno del vano del letto contenitore, la Procura ha aperto un’inchiesta

E’ accaduto domenica 2 maggio di sera, a Dorsoduro, in provincia di Venezia. R.R., 55 anni, è stata trovata riversa all’interno del letto contenitore, dalla figlia, appena rientrata a casa.

Dai primi rilievi eseguiti delle forze dell’ordine, sembra si sia trattato di un incidente domestico, ma è possibile che venga disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso.

L’ipotesi per ora più accreditata, resta quella che la donna sia stata vittima del meccanismo di sollevamento del letto a contenitore, che l’avrebbe intrappolata e soffocata.

La Procura ha aperto un’inchiesta per accertare le cause della morte della 55enne.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

TAG:
Dorsoduro intrappolata letto letto contenitore morta muore soffocata Venezia

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Turismo, arriva la proposta dell’Ue: “Allentare le restrizioni sui viaggi”

Denise Pipitone, riaperte le indagini sulla scomparsa della piccola dopo 17 anni