Il dramma è stato ripreso dagli smartphone di alcuni genitori che hanno assistito inermi al volo del gonfiabile

Incredibile quanto accaduto nella cittadina di Barbaul, in Russia, nella mattinata di ieri, 31 maggio.

Un castello gonfiabile è scoppiato, e trascinato da una folata di vento si è schiantato sui vicini binari del tram, con due bambine che ora lottano tra la vita e la morte

Stando a quanto riportato dai giornali russi, a provocare lo scoppio sarebbe stata l’eccessiva pressione esercitata all’interno della struttura gonfiabile, dovuta forse al gonfiaggio effettuato senza l’utilizzo dei dovuti supporti speciali.

Diversi i testimoni che hanno assistito alla tragedia, alcuni con lo smartphone in mano a immortalare la scena. Dai filmati si osserva come il vento abbia sollevato il castello gonfiabile, che poi si è andato a schiantare poco distante, sui binari del tram.

Nello schianto una delle due bambine, Vika, avrebbe riportato una frattura al cranio e diverse ferite all’addome e ai polmoni. Commozione cerebrale per la piccola Anna  che ha riportato anche una frattura alla colonna verticale. Entrambe lottano per la vita.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Foto Lapresse – Matteo Corner – repertorio LaPresse

TAG:
Barbaul castello gonfiabile luna park Russia

ultimo aggiornamento: 01-06-2021


Grosse novità per X Factor 2021: niente più categorie di genere. Ludovico Tersigni debutta al posto di Ale Cattelan. Unica conferma la giuria VIDEO

All Out e MTV lanciano “All Out Photo Awards 2021”: un concorso fotografico sull’attivismo LGBTI+