Si scava ancora: due persone sarebbero ancora vive sotto le macerie

Non c’è stato scampo per un bambino di appena 4 anni.

Il crollo di una palazzina di due piani alla periferia di Torino ha spezzato la sua giovanissima vita, mentre è viva la mamma del piccolo, ferita nel crollo e trasportata al Cto di Torino.

Sarebbe stata proprio la mamma, secondo quanto ricostruito, ad avvertire i soccorritori della presenza in casa del piccolo, ma quando i vigili del fuoco lo hanno estratto dalle macerie, i tentativi di rianimarlo sono stati inutili.

Salvate invece dai soccorritori quattro persone estratte vive dalle macerie, mentre incessante prosegue il lavoro per cercare di salvare altre due persone che sarebbero ancora sepolte, ma che i vigili del fuoco avrebbero udito chiedere aiuto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA

Foto: LaPresse/Vigili del Fuoco

TAG:
crollo esplosione morte bambino palazzo crollato Torino

ultimo aggiornamento: 24-08-2021


“Il mostro della cripta” Scheda e trama del film

Addio a Charlie Watts, storico batterista dei Rolling Stones