Risultava per lo Stato Italiano disoccupata e percepiva il reddito di cittadinanza, ma in realtà guadagnava in nero 150 mila euro l’anno grazie a ricariche dei fans.

Questa la vicenda venuta alla luce e che riguarda una 26enne residente a Giugliano in Campania, che avrebbe appunto nascosto all’Erario un reddito complessivo pari a 150mila euro, intascato in due anni di attività (2020 e 2021).

L’influencer, assieme a due persone di Roma e Ravenna al centro della stessa inchiesta e che facevano lo stesso lavoro, è stata accusata dalla guardia di finanza di avere evaso complessivamente circa 400 mila euro.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: shutterstock


Jovanotti, “Palla al centro” nel nuovo singolo di Elisa per dimenticare le polemiche estive

LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Addio caro Gino Cogliandro