Jack stava giocando con il suo amico, vicino di casa, in giardino

Una terribile tragedia, consumata in pochissimi istanti.

Un bambino di dieci anni, Jack Lis, è morto vicino a Caerphilly, nel Galles, sbranato da un cane.

Il piccolo è stato aggredito mentre era da un amico, e come riportato da Sky News la padrona, una 28enne, è stata tratta in arresto per non aver saputo controllare adeguatamente un cane pericoloso.

Drammatica la ricostruzione della tragedia. Jack si trovava a casa di un amico, suo vicino di casa. I due stavano giocando in giardino quando improvvisamente Beast, questo il nome del pitbull, sfuggito al controllo della padrona, si è avventato sul bambino e ha iniziato a sbranarlo fino ad ucciderlo. Inutili sono state sia le grida dell’amico, sia l’intervento della polizia che si trovava a poca distanza, che è giunta sul posto è ha sparato all’animale quando però per Jack non c’era più nulla da fare.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto Claudio Furlan – LaPresse

TAG:
Beast Caerphilly cane sbrana bambino Galles Jack Lis pittbull Sky News

ultimo aggiornamento: 11-11-2021


Muore a 39 anni Riccardo Ravalli, cavaliere di ‘Uomini e Donne’

LIVE GFVIP6. Puntata di Venerdì 12 Novembre. Nicola abbandona la casa. Scontro Soleil-Delia: “Reciti peggio di una telenovela sudamericana”. Signorini conferma l’allungamento del programma fino a metà marzo. Manuel stacca Lulu dalla sua vita. Sophie, Le Selassie e Soleil sono in nomination