Ad essere finito in manette è un 51enne del posto, già noto alle forze dell’ordine

Tentativo di violenza sessuale ieri a Napoli, culminato con l’arresto di un uomo 51enne.

L’episodio si è verificato fuori dall’ dell’Istituto Lucio Petronio di Pozzuoli, in provincia di Napoli, dove una mamma 41enne aveva accompagnato il figlio a scuola.

Una volta risalita sull’auto, la donna è stata avvicinata da uno sconosciuto che ha iniziato ad urlarle frasi oscene e a minacciarla, e poi ha cercato di forzare la portiera per accedere nell’abitacolo. La vittima ha subito chiamato i carabinieri, che sono arrivati sul luogo e hanno sorpreso l’uomo di 51 anni che era ancora fermo davanti alla macchina, nel tentativo di riuscire ad entrare e a violentare la donna.

L’arrestato è un pregiudicato già noto alle forze dell’ordine.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: shutterstock

TAG:
Pozzuoli pregiudicato Scuola tentata violenza sessuale

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Guerra in Ucraina, la Russia lascia il Consiglio d’Europa

L’orrore di Catania, costringono figlia 14enne ad avere rapporti con l’amico di famiglia in cambio di cibo e soldi: botte se non si prestava