Terribile incidente durante le riprese di un video intimo

E’ uscita dall’ospedale di Macon, Georgia alla fine di novembre, Lauren Hunter Daman, 27enne modella erotica che lavora via webcam. Era stata trasportata d’urgenza all’ospedale il 9 novembre, a causa di una ferita di arma da fuoco riportata sulla vagina. Nella stessa casa al momento dello sparo era presente un uomo, Jordan Allen, proprietario dell’arma da fuoco.

le indagini non escludono responsabilità dell’uomo, anche se lui ha dichiarato di essere stato in un’altra stanza quando lei si è sparata nelle parti intime. Quanto accaduto sembra attinente all’attività della donna che realizza video erotici per ‘Chatter’, piattaforma web per adulti. In realtà non è chiaro se la donna fosse in diretta su ‘Chatter’ o stesse registrando un video per un sito hard chiamato ‘Chaturbate‘. Tra le ipotesi vi è inoltre la possibilità che l’incidente possa essere avvenuto durante un atto sessuale con Allen, come ammesso ad un certo punto delle indagini, dalla stessa donna.

Insomma, non è stata fatta ancora piena chiarezza su quanto accaduto. All’arrivo della polizia, il paramedico ha detto loro che “la donna si era sparata nella vagina, accidentalmente“. La pistola è una 8 millimetri. I verbali della polizia sono stati pubblicati da ‘The Smoking Gun’.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

TAG:
arma da fuoco Chatter Chaturbate erotica Modella pistola sparata webcam

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Strage Mottarone, Eitan è rientrato in Italia

LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Alec Baldwin replica alla dichiarazione di George Clooney