L’assassino è riuscito a fuggire nonostante l’inseguimento di alcuni passanti

Terrore e sgomento nella zona pedonale del centro di Genova, dove poco prima delle 19.00, è stata accoltellata in via Colombo all’altezza dell’incrocio con via San Vincenzo, una donna.

Da una prima verifica, sembra si tratti di Clara Ceccarelli, 70 anni, una negoziante aggredita proprio dentro al suo negozio di scarpe. L’assassino è fuggito tutto insanguinato, inutile è stato l’intervento di alcuni passanti. Gli operatori del 118 hanno provato a rianimare la donna proprio dentro al suo negozio, ma vani sono stati i tentativi di salvarle la vita.

E’ partita la caccia all’uomo, pare che si tratti dell’ex compagno della donna, un 59enne che fino a poco fa lavorava nello stesso negozio. L’uomo, ricercato dalla polizia, parrebbe essere l’artigiano che ha tentato il suicidio mercoledì, poiché senza lavoro per Covid.  La donna lo aveva lasciato un anno fa.

Due i colpi fatali per la donna, uno all’addome ed uno al collo, che non le hanno lasciato scampo.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

TAG:
Clara Ceccarelli genova negoziante accoltellata uccisa

ultimo aggiornamento: 19-02-2021


Benno, due donne portate nella casa di Bolzano dopo la scomparsa dei genitori. Le relazioni, le chat di incontri e quel bisogno di piacere

Libia: un altro barcone con 70 migranti a bordo alla deriva