Il cadavere di un giovane ritenuto secondo i primi accertamenti straniero è stato rinvenuto in un’azienda cartiera di Empoli, dentro un container.

Il corpo dell’uomo, che non è stato ancora identificato, è stato scoperto questa mattina verso le 10.30 da un addetto alle mansioni di smistamento della carta della raccolta differenziata.

L’operaio ha rinvenuto il cadavere mentre svuotava con la gru il container, con il braccio meccanico e la pinza che, appunto, hanno sollevato il corpo dello straniero. Ad indagare sul mistero della cartiera è ora il Nucleo Investigativo di Firenze e della Compagnia di Empoli.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: shutterstock


O forse sei tu: Elisa e l’arte di saper scrivere Canzoni e non hit