E’ Gabriele Falloni, 36enne che vive ad Aosta, l’uomo arrestato per l’omicidio volontario di Elena Raluca Serban, la trentunenne trovata senza vita con una coltellata alla gola.

Lui, Gabriele, è di origini sarde, lei, Elena, era di origine rumena, per anni residente a Lucca ma poi, appunto, trasferita ad Aosta in una casa di viale Partigiani dove tre giorni fa è stata trovata senza vita a seguito dell’allarme lanciato dalla famiglia che non aveva più avuto notizie della giovane.

Diversi gli indizi che inchioderebbero Gabriele Falloni: ci sono le immagini delle telecamere che lo inquadrano proprio nella zona dell’omicidio in un orario del tutto compatibile all’assassinio, ma ci sono anche tracce lasciate sul telefonino.

E a pesare è anche il passato di Falloni. L’uomo nel 2014 era stato condannato dal Tribunale di Sassari a quattro anni di carcere per aver tentato di violentare una ragazza ventunenne e averla trattenuta con la forza in una casa dove l’aveva attirata con un’offerta di lavoro. Era stato poi anche accusato nel 2013 per tentata violenza sessuale e un anno prima da due prostitute picchiate e derubate dopo un rapporto sessuale, e anche in quest’ultimo caso era arrivata una condanna.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: facebook


Samantha Fox, la diva pop degli anni ‘80, presto si sposerà

LIVE “Isola dei Famosi” 2021, puntata del 22 aprile: Gli Arrivisti sono sbarcati sull’Isola. Vera e Fariba le nominate della puntata