Novità importante sulle disperate ricerche del piccolo Mattia, il bambino di 8 anni sparito tragicamente la sera del 15 settembre dopo l’alluvione avvenuta nelle Marche.

Lo zaino del bambino è stato ritrovato a 8 chilometri dal punto in cui Mattia Luconi è scomparso, strappato letteralmente dalla furia delle acque dalle braccia della madre. La tragica scomparsa era avvenuta lungo la strada tra Ripalta di Arcevia e Castellone di Suasa, causa lo straripamento del fiume Nevola.

Lo zainetto da scuola di Mattia è stato ritrovato e riconosciuto dai familiari.

Restano due i dispersi che si continuano a cercare. Oltre a Mattia c’è Brunella Chiù, una donna di 56 anni la cui figlia 17enne è stata trovata senza vita. Nell’alluvione sono state 11 le persone che hanno perso la vita.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: facebook


Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi di carcere per stupro