Nella giornata in cui sono partite le vaccinazioni per le persone over 80 in Lombardia, la Senatrice a vita Liliana Segre, 90 anni, si è fatta sottoministrare la prima dose.

La senatrice si è recata a mezzogiorno nell’ospedale Fatebenefratelli di Milano, dove l’hanno raggiunta anche il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e la neo assessora al Welfare Letizia Moratti. Entrambi l’hanno ringraziata per la campagna di sensibilizzazione sui vaccini agli over 80.

“Adesso magari mi farà male”, dice la Senatrice con tono scherzoso al giovane medico che le ha iniettato il vaccino. Successivamente ha dichiarato di essere stata molto contenta di aver fatto il vaccino e ha invitato la popolazione over 80 lombarda a seguire il suo esempio.

LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SUI VACCINI

Liliana Segre è stata anche protagonista del filmato a sostegno della campagna di sensibilizzazione sulla vaccinazione agli over 80. Nel filmato spiega in merito al Covid: “Contro un nemico invisibile abbiamo così poche armi, e l’essere vaccinati vorrà dire essere più facilmente visitati dai nostri figli dai nostri nipoti, dai nostri amici che hanno paura di incontrarci per non passarci questo temibile virus. Mi sembra una grande opportunità a cui tutti dobbiamo rispondere, grati che si possa fare perché in certo stati non è stato possibile fare questo. E andare con fiducia a questo incontro, perché sarà veramente l’unico modo che ognuno di noi ha per combattere questo nemico”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Attilio Fontana Coronavirus Letizia Moratti Liliana Segre Vaccini

ultimo aggiornamento: 18-02-2021


Sanremo 2021, Moreno Conficconi degli Extraliscio positivo al Covid. Quarantena per tutta la band

Pavia, la strangola e la mette nelle vasca da bagno, poi vive per tre giorni nella casa col cadavere accanto