Un medico è stato indagato per epidemia colposa.

Si tratta di un uomo che svolge l’attività medica come ginecologo nell’ospedale di Alessandria, e che qualche settimana fa (ma la notizia è stata resa nota solo nelle ultime ore) si era recato al lavoro con la febbre, risultando poi positivo al coronavirus.

Ebbene, risultato del folle gesto è stato quello di contagiare ben quattro operatori sanitari che sono risultati positivi dopo i tamponi subito disposti sul personale dalla direzione ospedaliera, che aveva anche avviato una serie di accertamenti interni.

Ad effettuare le indagini avviate dalla Procura di Alessandria sono i Carabinieri del Nas, con il fascicolo che è stato già aperto da alcune settimane.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Crediti: Foto Claudio Furlan/LaPresse


Certificazioni FIMI, week 41: da Tha Supreme a Chadia Rodriguez, da Rocco Hunt a Fedez, la supremazia dei rapper e trapper

LIVE Italia-Olanda 1-1, Nations League in DIRETTA. Azzurri e Orange non si fanno male, a Bergamo termina in parità