Con questo risultato lo stato ebraico diventa il primo Paese al mondo per tasso di immunizzati (in meno di 10 giorni). Entro la fine di marzo, Israele conta di vaccinare i due terzi della popolazione.

500mila vaccini

Israele ha superato, questa sera, il numero di 500.000 persone che hanno ricevuto la prima dose del vaccino contro il Coronavirus. Numeri, quelli appena dichiarati, che rendono lo stato ebraico il primo Paese al mondo per tasso di immunizzati. Entro la fine di marzo, lo Stato conta di vaccinare i due terzi della popolazione. Numeri importanti, in considerazione del fatto che la campagna vaccinale israeliana è iniziata meno di dieci giorni fa (20 dicembre scorso). Il personale delle strutture mediche e geriatriche, gli studenti di medicina e i funzionari governativi sono stati tra i primi a ricevere la dose del vaccino. Con la seconda fase, invece, quest’ultima toccherà ai cittadini di età superiore ai 60 anni e alle persone appartenenti a “gruppi ad alto rischio”.

“Israele sarà la prima nazione a uscire dall’emergenza Coronavirus. Abbiamo lavorato per portare milioni di vaccini ed ora attraverso il ministero della sanità, gli ospedali e i fondi salute, che stanno gestendo questa grande operazione, abbiamo raggiunto questo risultato” ha dichiarato Benyamin Netanyahu.

Proprio il premier è stato il primo a ricevere il vaccino anti-Covid come esempio per il resto della popolazione e ha partecipato, insieme al ministro della sanità Yuli Edelstein, alla cerimonia che ha visto a Gerusalemme l’immunizzazione di David Herzl Levy (l’uomo che ha permesso il superamento della soglia dei 500.000).

“La mia missione è fare in modo che si possa continuare su questa strada. Se proseguiremo così, Israele sarà la prima Nazione al mondo a uscire dall’emergenza Coronavirus”. Il ministro Edelstein ha sottolineato che, già da questa mattina, al 21% degli over 60 è stata inoculata la prima dose.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock.com

 

 

TAG:
Coronavirus Israele Covid Israele Vaccino Israele

ultimo aggiornamento: 29-12-2020


La Fabbrica dei Sogni di Chiara Sani. Buon compleanno JUDE LAW!

Capodanno, controlli mirati sugli spostamenti e sulle auto con più di due persone a bordo