“Le linee guida sul trasporto inviate dal ministero al Cts prevedono il ritorno del controllore sui mezzi pubblici e a terra”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, a Rainews24. Il ministro ha sottolineato che quello del controllo è un tema “cruciale”.

In base alle indicazioni fornite dal governo alle Regioni, che dovranno poi costruire ciascuna il proprio piano, il controllore dovrà verificare, a quanto si apprende, non solo il biglietto ma anche la corretta applicazione delle misure anti-Covid, dalla capienza all’80% al distanziamento, fino al corretto utilizzo della mascherina.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

 


L’estate calda della Perla Verde Riccione, messa a fuoco e fiamme dalle baby gang

Raccapricciante ritrovamento: mette in ordine il garage e trova in un armadietto tre cadaveri di bambini appena nati avvolti in abiti e chiusi in sacchetti