In Afghanistan i Talebani hanno ordinato la chiusura delle scuole secondarie femminili. A riportare la notizia sono fonti giornalistiche del posto e lo ha confermato anche il portavoce degli islamisti afghani, Inamullah Samangani.

Una troupe dell’Afp stava filmando il rientro delle ragazze dopo mesi a casa da scuola alla “Zarghona High School” di Kabul, quando un’insegnante è entrata in aula e ha ordinato a tutte le allieve di tornare a casa. I Talebani sono tornati al potere in Afghanistan lo scorso agosto e nonostante avessero assicurato la riapertura delle scuole femminili e garantito il diritto paritetico all’educazione per tutti, sono venuti meno agli impegni presi.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock


Milano, “gridava che avrebbe ucciso la madre e poi l’ha fatto”, dichiarazione shock di una vicina di casa della donna trovata sul letto in una pozza di sangue

Bimba di due mesi trovata morta nel forno a microonde