La gastronomia delle Isole Canarie è sinonimo di qualità e tradizione. La cultura del cibo è legata indissolubilmente alla produzione agricola, dalla frutta esotica ai vitigni autoctoni, fino alla ricchezza dei prodotti ittici locali, a partire dal pregiato tonno rosso. Ma il settore agroalimentare sulle isole è soprattutto un’attività sostenibile che punta a favorire le piccole produzioni e le risorse del territorio. 

Ricette locali a base di patate e pesce fresco

I piatti tipici delle Canarie sono caratterizzati dalla fusione di più elementi, perché sono diverse le culture che hanno attraversato questi territori lasciando traccia su ogni isola. Il risultato è un mix di sapori e contrasti che possono essere apprezzati nella maggior parte delle ricette tradizionali, come le appetitose “papas arrugadas con mojo picón” (patate arrostite con salsa piccante) oppure il “gofio”, ricetta a base di cereali tostati, come mais e frumento, che risale ai tempi dei primigeni abitanti.

Nei piatti predomina l’uso di verdure locali, come nel caso dello stufato di crescione, le pannocchie con patate e costine o i “bubangos” ripieni, una varietà autoctona di zucchine. Un altro ingrediente che non manca mai è il pesce, soprattutto di specie autoctone, come lo scaro, dal sapore delicato, e la cernia di fondale.

Dagli show cooking ai guachinches

Le Isole Canarie rappresentano una parte della Spagna con il maggior numero di festival enogastronomici. Ci sono moltissimi ristoranti in cui gustare una vasta gamma di ricette, che sicuramente soddisferanno la curiosità dei visitatori, ma soprattutto festival, sagre ed eventi con produttori agricoli, allevatori, pescatori, chef specializzati e degustazioni anche in spiaggia.

Il territorio è ricco di risorse naturali. Gli eventi e i festival dimostrano la qualità della gastronomia e la tradizione di avere sulle tavole prodotti a km0. In particolare, è nota la produzione di avocado, la cui coltivazione è conosciuta nelle Isole Canarie fin dal XVII secolo. E la produzione di patate che risale al XVI secolo, tra le prime in Europa.

Partecipare a questi festival è un ottimo modo per conoscere l’autentica cucina delle Canarie. Oltre alla presentazione e alla vendita di cibo di qualità che proviene da fonti sostenibili, gli eventi includono spesso show cooking di cucina canaria, spagnola e anche internazionale. In questo modo, i festival mostrano la vitalità del settore della ristorazione. E oltre a tutto questo, offrono la possibilità ai visitatori di venire a conoscenza della storia delle isole. 

Tra i vari appuntamenti, c’è un’iniziativa tipica di Tenerife, che ha una durata di ben quattro mesi e si svolge a partire dall’autunno:  la stagione dei guachinches che celebra l’arrivo del vino nuovo. L’evento è un vero tour enogastronomico che si tiene nei pittoreschi ristorantini improvvisati nei cortili e nei garage dell’isola, dove si possono gustare piatti caserecci, accompagnati dal vino locale, in un ambiente accogliente e familiare.

Il calendario delle sagre enogastronomiche

(Le date potrebbero subire variazioni indipendentemente dalla volontà degli organizzatori)

SETTEMBRE

  • Feria Insular de la Papa (Fiera isolana della Patata)

Data: 10-11 settembre 

Località: Teror, Gran Canaria https://www.grancanaria.com/turismo/

  • Feria del Mango y el Aguacate (Fiera del mango e dell’avocado)

Data: 3 settembre 

Località: Playa de Mogán, Gran Canaria

  • GastroCanarias 2022

Data: 27, 28 e 29 settembre 

Località: Santa Cruz de Tenerife https://www.webtenerife.com/

OTTOBRE

  • Las Noches de Jameos

Data: i venerdì del mese di ottobre

Località: Jameos del Agua, Lanzarote https://www.turismolanzarote.com

NOVEMBRE

  • Mes del Vino, La Laguna

Data: novembre

Località: La Laguna, Tenerife 

  • Ruta de la Tapa de Setas (La Strada delle Tapas ai funghi)

Data: 12 novembre-12 dicembre 

Località: El Rosario, Tenerife

  • Festival Gastronómico Especial Degusta.me 

Data: 19-20 novembre 

Località: Costa Adeje, Tenerife

  • Tanit. El Festival de las Culturas

Data: 22-28 novembre 

Ubicazione: Puerto del Rosario, Fuerteventura https://visitfuerteventura.es/

  • Festival Enogastronómico Sabore a Lanzarote

Data: 24-25 novembre 

Ubicazione: Teguise, Lanzarote

DICEMBRE

  • Worldcanic Lanzarote

Data: 1-3 dicembre 

Posizione: In tutta Lanzarote 

  • Feria de la Tapa Herreña Sabores

Data: 14-16 dicembre 

Località: Valverde, El Hierro https://elhierro.travel/

Per immagini ad alta risoluzione e comunicati

http://bit.ly/isolecanarie

Crediti Foto: Ufficio Stampa Isole Canarie

 

TAG:
Canarie autunno 2022

ultimo aggiornamento: 15-07-2022


11 Luglio 1982, mondiali di Spagna. 40 anni fa il trionfo di Madrid

“Times Awards 2022”, l’Italia è il miglior Paese del mondo per viaggiare