Il trionfo dei BTS, di Lady Gaga e di Cardi B; ma anche la vittoria di Diodato nella categoria Best Italian Act: questo ha detto la serata – naturalmente virtuale – di ieri a Londra, dove sono stati assegnati gli MTV Europe Music Awards 2020.

I mattatori della cerimonia sono stati, come detto i coreani BTS: sono state ben quattro le categorie in cui la boy band coreana ha trionfato. Nello specifico, Best Song, Best Group, Best Virtual Live e Biggest Fans. Un vero e proprio trionfo per loro, il cui successo è deflagrato su scala mondiale dopo i tantissimi dischi venduti in patria nel corso di una carriera partita nel 2013.

Riconoscimenti sono arrivati anche per Lady Gaga, che ha trionfato nella categoria Best Artist, mentre Cardi B ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Hip Hop. Best pop per le Little Mix, che hanno presentato l’evento e si sono esibite in qualità di performer sul palco. Ai Coldplay il premio per la miglior rock band. Il premio per il miglior video è stato assegnato a Dj Khaled per il video di “Popstar”. Clicca qui per tutti i vincitori degli European Music Awards 2020.

In Italia, invece, si conferma magico il 2020 di Diodato: il cantautore tarantino, che a febbraio si era imposto al Festival di Sanremo con “Fai rumore, ha infatti vinto la categoria “Best italian act”, battendo una concorrenza agguerritissima composta da Elettra Lamborghini, Irama, Levante e Random. 

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse


Patrizia De Blanck in gara al GF VIP: 80 anni nella Casa per la Contessa

Talk2u. Temptation Island. Il tentatore Ettore Radaelli: “Serena era presa da me. Eravamo tutti frenati dalle telecamere. Spero di trovare la ragazza giusta, magari a Uomini E Donne”