Mia Molinari, ex insegnante della scuola di Amici, torna all’attacco e questa volta prende di mira anche Maria De Filippi.

Già due settimane fa l’ex ballerina si era espressa in merito al programma, definendolo di basso livello e accusandolo di mandare messaggi sbagliati: “Per quel che ho visto posso dire con assoluta schiettezza che il livello sia davvero basso e che soprattutto non può e non deve passare il messaggio che per avviare una carriera si debba avanzare pretese o essere arrogante”

Questa volta torna ancora una volta sulla “questione Amici”, spiegando i motivi che l’hanno spinta a mollare il ruolo di Insegnante nella scuola più famosa d’Italia e ricrearsi una carriera professionale come maestra di danza in Italia e all’estero.

“Dopo una settimana di commenti e dichiarazioni ho deciso di rompere il silenzio e precisare alcune questioni in particolare”, specificando di non voler insultare nessuno.

Con un contratto in esclusiva di 7 anni HO SCELTO di andarmene dopo poco tempo… Anni difficili, con tutte le porte che mi venivano sbarrate di fronte, solo per aver detto la verità e aver fatto valere i miei diritti.” ha dichiarato l’insegnante.

Conclude dicendo: “Ciò nonostante sono andata avanti, mi sono rialzata e ho iniziato a lavorare con numerose scuole di danza (italiane e non solo). Quella è stata la mia rinascita e la conferma che con la volontà e la passione si può sempre superare qualsiasi ostacolo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MIA MOLINARI_official (@mia_molinari)

LA BREVE ESPERIENZA COME INSEGNANTE DI “AMICI”

A chi l’accusa di aver sputato nel piatto in cui lei ha mangiato, Molinari chiarisce nel dettaglio tutta la vicenda e la breve esperienza come insegnante di Amici: “Nel 2011 la signora Maria De Filippi mi chiamò per insegnare nella scuola di Amici, rifiutai. Dopo numerose insistenze decisi di accettare ma solo alle mie condizioni (a differenza di coloro che a testa bassa accettano qualsiasi compromesso pur di apparire). Entravo in sala, lavoravo e poi tornavo alla mia vita e dalla mia famiglia”

Tuttavia il disagio si è fatto sentire e non ha più retto: “Non potevo tollerare certe situazioni e condizioni – ha dichiarato la danzatrice – Ancora oggi, a 50 anni, credo nei valori e nel rispetto delle persone e del loro lavoro. Mai abbassarsi per avere in cambio visibilità o altro.

“LA REGINA DELLA TELEVISIONE È SOLO RAFFAELLA CARRÀ”

Per quanto riguarda il tanto sentito e risentito ‘non si tocca la Queen Maria’, vorrei riportare tutti con i piedi per terra, ricordando che l’unica vera regina della televisione italiana è stata e sarà sempre la sola e unica Raffaella Carrà.

Questa dichiarazione è arrivata a seguito dei fan del programma che sostengono che non si debba toccare colei che viene definita come “Queen Mary”, appunto Maria De Filippi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MIA MOLINARI_official (@mia_molinari)

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: screenshot puntata di Amici


Carlos Cuevas affascina il pubblico di Rai 1 nei panni di Salaì, l’amante di “Leonardo”. È lui il volto della Gioconda?

Soffoca la moglie col cuscino e la uccide, poi chiama i carabinieri. Altro dramma in famiglia nel modenese