Seguici su

TV

L’esperienza di Tommaso Zorzi da conduttore non viene premiata: due programmi cancellati e Drag Race Italia (la cui finale è oggi) a rischio. Cosa succederà al suo futuro televisivo?

Pubblicato

il

L'esperienza di Tommaso Zorzi da conduttore non viene premiata: due programmi cancellati e Drag Race Italia (la cui finale è oggi) a rischio. Cosa succederà al suo futuro televisivo?

Non è stato un debutto televisivo con i fiocchi quello di Tommaso Zorzi, influencer, noto principalmente sul web, ancor prima di trionfare sul piccolo schermo con la partecipazione al Grande Fratello Vip. Tommaso, forte di una spiccata intelligenza e di un’ottima proprietà di linguaggio, dopo aver trionfato nel reality di Alfonso Signorini, sembrava poter essere tra i nuovi volti della tv italiana, nonostante la poca esperienza e la giovane età, tant’è che Discovery Channel, aveva deciso di affidargli il comando di tre progetti molto interessanti quali Questa è casa mia, Tailor Made-Chi ha la stoffa? e non ultimo il quotatissimo Drag Race Queen, la cui finale è prevista per il prossimo Giovedì 9 Dicembre, in cui è giudice assieme a Chiara Francini e la Drag Queen Priscilla.

Stando però a quanto dice una delle penne web più irriverenti di Dagospia, quella ovvero di Giuseppe Candela, l’esperienza da conduttore del giovane Zorzi sarebbe arrivata al capolinea, visti gli insuccessi in termini di ascolti che tutti i suoi programmi hanno riscontrato. Sul sito diretto da Roberto D’Agostino, Candela, cita testualmente:

“Con l’arrivo della Warner a Discovery è cambiato il vento. E i numeri sono numeri. Stando alle nostre fonti l’azienda avrebbe deciso di cancellare dal palinsesto due titoli condotti da Tommaso Zorzi: Questa è casa mia e Tailor Made-Chi ha la stoffa?. Niente bis dopo i bassi ascolti ma non sarebbe finita qui. Anche il pompatissimo Drag Race sarebbe a rischio, i primi dubbi già sulla realizzazione della seconda edizione e per la terza la strada sarebbe tutta in salita”.

Un momento professionale sicuramente non facilissimo per Zorzi che però al momento, tramite i suoi canali social, sembra mostrarsi sereno e poco preoccupato per il suo futuro. Sarà un altro fuoco di paglia, oppure, più semplicemente si sono voluti forzare quelli che sono i tempi necessari per poter fare il grande salto in un ambito molto competitivo come quello della tv?

Crediti Foto about_tommiz/instagram

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità