Lo avevamo capito sin dalle prime parole pronunciate il giorno del suo reintegro, quelle che sarebbero dovute essere delle scuse e che in realtà si sono tramutate in una boutade verso i professori, che Nunzio, ballerino di latino, nonché allievo di Raimondo Todaro, stava per portare all’interno della scuola, una vera ventata di leggerezza e allegria, la stessa, per intenderci, che di questi tempi è ricercata come il pane. E, puntualmente, il ragazzo non ci ha smentiti.

Da quando è riapprodato ad Amici, infatti, Nunzio è diventato, nonostante sia bersaglio costante della Maestra Celentano e dei suoi guanti di sfida, il punto di riferimento dei pomeridiani, grazie al suo modo di fare spontaneamente ironico e divertente. Il ballerino, che aveva perso ad inizio anno la sfida contro Mattia Zenzola e, una volta fuori aveva accusato proprio Todaro di non averlo tutelato per favorire l’avversario, è stato richiamato per sostituire proprio colui che gli aveva scippato il banco a ottobre.

Sin dal primo momento, però, Nunzio non ha fatto rimpiangere il bel Mattia, tutt’altro, ha conquistato il pubblico forse di più . Ed è grazie proprio alla sfrontatezza e ad un modo tutto suo di esporre i pensieri che il latinista ha rapito i fan di Amici, diventando sempre più protagonista delle puntate. Nel pomeridiano di ieri, il ragazzo, si è reso protagonista di un tutorial creato per Alessandra Celentano. La Maestra non ha mai nascosto la poca stima artistica nei riguardi del ballerino, definendolo spesso e volentieri, “tarantolato”.

Così Nunzio, con un lampo di genio, ha creato un video dove,  in un inglese più fluente del suo italiano, ha voluto smentire le critiche della Celentano, dimostrando che la tecnica latinista non sia giudicabile al pari di quella classica. Ovviamente con la complicità di autori (e, nemmeno a dirlo, della presentatrice ndr.), i quali hanno ben inteso che questo ragazzo sia la vera scoperta di questa edizione e la pepita d’oro degli ascolti.

Una domanda, però, sorge spontanea: come mai gli autori si sono privati di Nunzio per tutto questo tempo visto che il ragazzo sembrerebbe il nuovo Fiorello? Una cosa è certa: Maria si dimostra ancora una volta l’unica e vera scopritrice di talenti. 

Crediti Foto: _.nunzioreason._/Instagram


Napoli, fa tre interventi estetici in un giorno e collassa in clinica: così muore Vanessa, 37 anni. La Procura: “Ipotesi omicidio colposo”