Annalisa Minetti rivela che grazie ad un’innovativa tecnologia potrà tornare a riconoscere persone ed oggetti. Si tratta però di un passaggio momentaneo, in quanto la cantante ed atleta paralimpica spera un giorno di tornare a vedere grazia alle cellule staminali.

Un primo passo verso il grande sogno di tornare a vedere: per Annalisa Minetti sta arrivando un regalo davvero speciale, ed a rivelarlo è la stessa cantante ed atleta paralimpica, che nel corso di un’ampia intervista rilasciata alla rivista Grand Hotel ha raccontato di questo prodigio della tecnologia.

Delle piccole telecamere installate sugli occhiali saranno in grado di percepire verso cosa è rivolto il viso della cantante, descrivendo la scena attraverso degli auricolari. Inoltre, memorizzando i volti più familiari, questo potranno essere associati ai nomi e così potrà capire subito se la figlia o il marito, ad esempio, sono vicini a lei.

La cantante, a causa di una malattia degenerativa, al momento riesce a vedere solo ombre e sagome, e con questa novità spera di poter vedere cambiare la propria vita. Aveva 18 anni quando la retinite pigmentosa e la successiva degenerazione maculare le hanno tolto la vista.

Va detto, però, che questo per lei è solo il primo passo verso un sogno più grande, che è quello di tornare a vedere attraverso i propri occhi: la cantante, infatti, al momento della nascita di sua figlia Elena, ha fatto congelare le cellule staminali, che spera di poter utilizzare in futuro con questo scopo.

LE PAROLE DI ANNALISA MINETTI

Annalisa Minetti ha parlato così a Grand Hotel: “Una speciale tecnologia mi permetterà di riconoscere persone ed oggetti. Le telecamerine, grandi quanto un accendino, vengono poste sulle stecche degli occhiali e funzionano usando il naso come un puntale. In pratica, seguendo la direzione del tuo naso, le telecamere capiscono quello che stai guardando e te lo descrivono all’orecchio tramite un auricolare“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial)

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: Fabio Cimaglia / LaPresse

 


“Cronaca nera e musica leggera” è il nuovo EP dei Ministri in uscita il prossimo 14 maggio

Ciro Grillo apre i social per condividere il video del padre: una pioggia di insulti lo travolge