Oggi vorrei parlarvi del CrossFit e di come quest’ultimo abbia, in un modo o nell’altro, influenzato e modificato una fetta del mercato turistico. Negli ultimi anni infatti, tra i praticanti di questo sport, si è sviluppato un nuovo “modus operandi” nella scelta del luogo in cui trascorrere le vacanze. A parità di prezzi, location o modalità di viaggio, si tende a favorire la destinazione che può vantare, nel suo ventaglio di carte, il jolly del box migliore.

Cos’è il CrossFit

Il CrossFit è un programma di forza e condizionamento, che alterna esercizi di sollevamento pesi olimpico, ginnastica ritmica (esercizi pesi corporeo) ed esercizio aerobico. Le lezioni, della durata di circa un’ora, vengono svolte in palestre affiliate (CrossFit Inc.) e comprendono tipicamente un riscaldamento, lo sviluppo delle capacità, l’alta intensità e l’allenamento del giorno, definito “WOD”. Riassumendo si potrebbe affermare che questa disciplina cerca di ottimizzare l’abilità fisica nei domini del fitness, come affermato dal fondatore Greg Glassman. Tali domini sono: resistenza (cardiovascolare, respiratoria e muscolare), forza, potenza, coordinazione, flessibilità, velocità, equilibrio, agilità e precisione. Nel mio caso, oltre a quanto appena citato, rappresenta un tentativo di superare tutti quei limiti, fisici e mentali, da sempre considerati ostici da sormontare, imparando di conseguenza a conoscere a fondo il mio corpo.

CrossFit Leonida Spilamberto (MO)

Questo viaggio tra i “boxes” di CrossFit, dislocati qua e là nel Mondo, non poteva che iniziare da quello che considero un po’ come una seconda casa: il CrossFit Leonida. Ho sempre cercato, e trovato con classe, decine e decine di scuse che mi tenessero lontano da questo sport, nonostante il forte interesse che provavo nei suoi confronti. La più utilizzata?! L’eccessiva lontananza tra casa mia e la palestra affiliata più vicina. Poi un giorno Alex e Laura decidono di rompermi le uova nel paniere aprendone una a circa sette chilometri dalla mia abitazione. Da quel Febbraio 2018 di strada ne hanno fatta parecchia. 

https://www.instagram.com/p/BmqrTZHhT1g/

I 600 metri quadrati della struttura, per buona parte dedicati alla zona allenamento, in corrispondenza degli orari delle classi sono spesso gremiti di ragazzi/e più o meno giovani; sinonimo quindi dell’ottima qualità degli insegnamenti.

“Quattro chiacchiere” con i trainer

Ho approfittato del mio allenamento giornaliero per scambiare qualche opinione con Alex, in modo da farci raccontare la sua esperienza con il CrossFit e la strada percorsa fino ad oggi.

Oggi il CrossFit è parte importante e integrante della tua vita, cosa rappresenta per te questo sport?

Rappresenta voglia, forza e determinazione di superare gli ostacoli, andare oltre i limiti e le avversità che spesso possono presentarsi lungo il nostro cammino, in palestra così come nella vita. È una disciplina affascinante, ma sicuramente oggi è diventata anche una moda.

“Determinazione” è un termine ricorrente nel tuo vocabolario, qualità che ti ha permesso di trovarti oggi in questa posizione. Qual é stata la strada che ti ha condotto fino a qui?

Lo sport è da sempre una delle mie più grandi passioni. Sono stato un calciatore professionista e mentre giocavo a calcio, ho conseguito la laurea in Scienze Motorie. Ho iniziato il lavoro di trainer da dipendente e successivamente, con l’aumento del numero d’iscritti ai miei corsi, ho deciso di aprire il mio primo box di CrossFit a Pavullo (MO), ovviamente dopo aver superato l’esame abilitante L-1. In breve tempo ho ricoperto per intero la somma che mi era stata concessa in prestito. Nel frattempo è arrivata anche la società per la creazione di contenuti video e poi il Crossfit Leonida.

Altra figura importante per il box e nella tua vita è Laura

Si certamente! Lei è la mia socia nel mondo del lavoro nonché mia compagna di vita. Stiamo insieme da tre anni e da due siamo appunto proprietari della palestra. Posso affermare tranquillamente che stiamo spesso insieme 24/24.

https://www.instagram.com/p/BgOpX_XhG9k/

Immagino il vostro legame sia spesso rafforzato da un sano spirito di competizione giusto?

Oh si! Ci aiutiamo tantissimo l’un l’altro ma spesso ci sfidiamo entrando in competizione. Anche lei è da sempre innamorata dello sport. Ha trionfato nella staffetta 4×400 metri ottenendo il titolo italiano nei campionati assoluti “allievi” e successivamente si è avvicinata al mondo del CrossFit. Laureata in economia ha successivamente conseguito L-1 trainer.

Poi c’è Mattia che coi suoi “Dai Brunone”, coi continui incitamenti e la sua professionalità ha trasformato la mia pancetta in una semi testuggine marina

Anche Mattia è laureato in Scienze motorie ed é un L-1 trainer, una persona davvero molto preparata e disponibile.

https://www.instagram.com/p/B55l3EYlTY5/

Tornando alla competizione con Laura, chi dei due vince più spesso nelle sfide a “suon di WOD”?

Lei probabilmente è più forte di me, infatti ha già ottenuto qualificazioni importanti per prestigiose competizioni nel mondo del CrossFit. Non dirlo a nessuno, ma probabilmente su dieci WOD, otto li vincerebbe lei.

Certo tranquillo, non dirò niente a nessuno
Parliamo un po’ di prezzi, quali sono i costi che deve eventualmente sostenere chi fosse interessato ad allenarsi al Leonida?

Gli abbonamenti mensile, trimestrale ed annuale, salvo promozioni, costano rispettivamente 89€, 240€ e 650€. Ovviamente con la possibilità di allenarsi tutti i giorni, sia nelle classi piuttosto che in “open gym”, utilizzando attrezzatura ed attrezzi messi a disposizione.

Credi anche tu che il CrossFit, in un modo o nell’altro, stia influenzando una fetta del mercato turistico?

Beh sicuramente, per i crossfitter più accaniti, la presenza o meno di un bel box nel luogo di destinazione può fare la differenza. Per alcuni allenarsi è una questione di primaria importanza. In più è un’ ottima opportunità per conoscere persone e stringere amicizie. Io e Laura siamo stati recentemente a visitare il Wanderlust di Bali, durante la nostra vacanza in Indonesia.

https://www.instagram.com/p/ByhvbT_CdRL/

Grazie della chiacchierata Alex, ora posso finire i miei “burpees”

Già, sarebbe ora!

Per oggi il nostro viaggio termina qua. Ci vediamo in qualche box di CrossFit in giro per il Mondo.

Potete seguire i miei viaggi anche sui canali social:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TAG:
Crossfit Crossfit Leonida Spilamberto Fitness Modena Viaggi

ultimo aggiornamento: 13-12-2019


Cinema. Si è spento a 86 anni l’attore Danny Aiello, l’italoamericano per eccellenza

Cinema, LA FABBRICA DEI SOGNI. Ecco tutte le nomination dei Golden Globe