Il treno pakistano Millat Express si è scontrato quest’oggi con il Sir Syed Express in Pakistan. Lo rende noto il ministro delle Ferrovie Azam Swati, il quale ha confermato che nel distretto di Ghotki, nella provincia del Sindh, a sud, un treno è deragliato per poi scontrarsi con un altro convoglio. Proseguono le operazioni di soccorso.

A confermare il dato di 36 vittime e più di 100 feriti è invece la polizia intervenuta sul posto per liberare gli ultimi sopravvissuti ancora intrappolati tra nelle carrozze deragliate, operazione per cui è stato mandato in azione anche l’esercito. Stando alle ricostruzioni disponibili, un treno diretto da Karachi a Sargodha è deragliato e si è poi verificato lo scontro, nei pressi della stazione di Raiti, con un altro convoglio in arrivo da Rawalpindi.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

TAG:
Pakistan

ultimo aggiornamento: 07-06-2021


Monopattino elettrico esplode in ascensore: 20enne muore bruciato vivo davanti agli occhi dei condomini

Mara Venier in ospedale per una complicazione dovuta ad un impianto dentale: operata d’urgenza. Massimo Bassetti su Instagram: “In bocca al lupo. Spero che ti possa riprendere prestissimo”