Pekin Express è sicuramente uno degli adventure game più estremi e pericolosi. I concorrenti nei loro percorsi si ritrovano spesso faccia a faccia con la natura e con tutto ciò che ne consegue nel doverla fronteggiare senza poter disporre di tecnologia e mezzi economici sufficienti alla sopravvivenza.

In Italia, per quest’anno, causa pandemia, il reality che va in onda su Rai2 e la cui voce fuori campo appartiene a Costantino Della Gherardesca, non è stato registrato, mentre in Francia, nonostante tutto, sì. Ed è proprio durante la versione d’oltralpe che cast ed autori hanno dovuto assistere ad un fatto alquanto spiacevole: la morte del conducente dell’autovettura che stava trasportando una delle due coppie in gioco verso la meta finale.

Protagonisti, loro malgrado, Aurore e Jonathan ed il cameraman che li riprendeva, presenti nell’abitacolo guidato dall’ottantaduenne che si è ribaltato mentre, a gran velocità, sfrecciava per le vie del gioco registrato tra Uganda, Etiopia, Dubai e nel finale tra Grecia e Turchia. Fortunatamente per i concorrenti non esiste pericolo di vita, ma è certo che questo accaduto causerà non pochi problemi alla produzione francese.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: TV_Italiana/Twitter

 


Oscar 2021. Trionfa “Nomadland” della cinese Chloé Zhao, delusione per l’Italia: nessun premio per Laura Pausini e “Pinocchio”

Alfonso Signorini al Fatto Quotidiano: “Tommaso Zorzi? Lo preferivo nella casa del Grande Fratello. Le occasioni vanno costruite, non improvvisate”