Il Regno Unito sembra volersi distinguere nella lotta al Covid e lo fa applicando cure tutt’altro che tradizionali. Il governo britannico, proprio qualche giorno fa aveva annunciato che avrebbe iniziato a distribuire Vitamina D per tutta la durata dell’inverno a quelle categorie più fragili e a rischio contagio.

Già a Maggio alcuni studi avevano messo in correlazione la mortalità da coronavirus e carenza di vitamina D, ma questo, almeno nel nostro paese, era stato oggetto di pesanti critiche, in primis nei riguardi della showgirl, Belen Rodriguez, che ne aveva pubblicizzato i benefici sulla sua pagina Instagram. L’argentina fu totalmente aggredita da medici e addetti ai lavori che le diedero della pericolosa ciarlatana tanto da dover cancellare ogni traccia della sponsorizzazione dai social.

Oggi, però, questa notizia per gli inglesi sembrerebbe una giusta lotta contro il covid, e non è tutto. Associato alla vitamina D, sempre secondo autorevoli studi, ci sarebbe l’uso dell’aspirina che contrasterebbe il formarsi di coaguli che sono alla base della mortalità causata dal Covid-19.

L’utilizzo di aspirina per combattere gli effetti potenzialmente letali del Covid-19 è stato deciso dai ricercatori dell’Università di Oxford e dal direttore medico dell’Inghilterra, il professor Chris Whitty. 

Questa, già utilizzata in funzione anti-coagulante nei casi di infarto e ictus, verrà data dalle autorità sanitarie inglesi ad almeno 2000 pazienti contagiati dal virus, ai quali gli scienziati prevedono di somministrare una dose di 150 mg al giorno.

I vantaggi del suo utilizzo potrebbero essere, laddove ovviamente venisse confermata l’efficacia medica, nella facile reperibilità e nel prezzo a portata di tutte le tasche. Il premier Boris Johnson, ha detto: “stiamo guardando ai possibili benefici della vitamina D e presto riferiremo in Parlamento”.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostraPAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

Crediti Foto: arevistaurbana/instagram


Certificazioni FIMI, week 45. Giusy Ferreri e Elettra Lamborghini festeggiano il platino. Per Diodato è doppio!

Rimbaud & Verlaine. Uniti in vita e separati in morte