il corpo della donna è stato trovato dai carabinieri in camera da letto con numerose ferite di arma da taglio al petto e all’addome

Diverse coltellate al petto e all’addome, è morta così nella notte una donna di 61 anni originaria della Spagna, in un appartamento a Cologno Monzese (Milano). I vicini di casa, sentendo urla e trambusto, hanno chiamato i carabinieri, che entrando in casa della donna alle 4.30 circa, l’hanno trovata priva di vita in camera da letto.

In casa con la vittima c’erano anche i figli: un 28enne e due gemelle 24enni. Il 28enne è stato portato in caserma e sarà interrogato nelle prossime ore dal pm di turno di Monza. I sospetti degli investigatori sembrano concentrarsi su di lui. Le gemelle, entrambe affette da una lieve disabilità psichica, saranno sentite in audizione protetta.

Nell’appartamento sono ancora in corso i rilievi della Scientifica del Nucleo investigativo di Milano che si occupa delle indagini, coordinate dalla procura di Monza, insieme ai colleghi della compagnia di Sesto.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: archivio Shutterstock

TAG:
accoltellata Cologno Monzese morta

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


Guerra Ucraina, Costa Magica a disposizione dei profughi

Prime Video annuncia la terza edizione di “LOL, chi ride è fuori”