Questa immagine dovrebbe bastare a dare l’idea del successo che LoveMi ha ottenuto ieri sera su Italia1, ma, sono i dati Auditel che confermano quanto, ancora una volta, le idee ed i progetti di Fedez, colgano sempre nel segno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

 

Questa che si vede è Piazza Duomo e quello è il palco dell’evento benefico organizzato dal rapper e da J-AX, i quali, in nome dell’amicizia ritrovata, si sono messi in moto affinché più persone possibili godessero della musica di svariati artisti contemporanei, della loro, e potessero, nello stesso tempo, dare una mano al progetto benefico di cui il marito di Chiara Ferragni è fondatore, ovvero, “Gli amici di TOG (Together To Go ndr.)”.

Ieri sera, l’evento, per cui si sono riunite più di 20000 persone, ha visto esibirsi sul palco in una maratona musicale durata sei ore e condotta da Elenoire Casalegno e Aurora Ramazzotti, una serie di giovani cantanti indie e hip hop, ma anche Orietta Berti, che assieme a Fedez è protagonista del successo estivo “Mille”, e non solo: nell’ultima parte del concerto, quella andata in gran parte in onda su Italia 1 e che ha tenuti incollati davanti alla tv quasi due milioni di telespettatori, c’è stata la tanto attesa reunion tra Fedez e J-Az.

Immagine

Tra gli artisti più applauditi Lazza, Rhove (fenomeno del momento con “Shakerando”), Ghali e Tananai; molto commovente, invece, l’intervento di Fedez riguardo al tumore che lo ha colpito, per cui ha ringraziato i medici e sua moglie, Chiara.

Il rapper, poco fa, ha speso bellissime parole per l’evento, per i fan che tanto lo hanno sostenuto e per i medici che gli hanno salvato la vita:

“Ho sognato tutto questo per mesi, ho iniziato a organizzare questo concerto a Febbraio poi la diagnosi inaspettata del tumore.
I dottori sono stati chiari, le possibilità che io riuscissi a riprendermi fisicamente dopo l’intervento e affrontare un concerto di un’ora erano molto basse. A quel punto dovevo fare una scelta, mollare tutto o credere che questo mio sogno potesse essere la motivazione per la mia riabilitazione. Grazie al supporto dei medici, la voglia di spaccare il culo e l’amore della mia famiglia ieri sera è avvenuto qualcosa di magico. Grazie Milano, vi voglio un mondo di bene”

Può anche non piacere la sua smania di visibilità, ma ce ne fossero in giro di persone come Fedez che si adoperano per aiutare il prossimo…

TAG:
Chiara Ferragni Fedez Ghali J AX Lazza lovemi Orietta Berti Rhove Tananai

ultimo aggiornamento: 29-06-2022


Agrigento, cerca di scassinare distributore di merendine ma rimane ferito: ladro muore dissanguato nel corridoio della scuola

Verona, porta la figlia in piscina e lascia il cane in macchina sotto il sole cocente ad aspettare, agonizzante muore tra le braccia di un poliziotto