‘La figlia Oscura’, tratto da un romanzo di Elena Ferrante e scritto e diretto da Maggie Gyllenhaal ha vinto i premi più importanti al ‘Film Independent Spirit Awards’ (giunto alla sua 37esima edizione): Miglior Film, Miglior Sceneggiatura e Miglior Regia.

Il debutto alla regia della talentuosa attrice Maggie Gyllenhaal è stato quindi un vero successo. Con il suo ‘La figlia oscura’, Maggie ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura al Festival di Venezia 2021, ha ottenuto la nomination agli Oscar 2022 per la Miglior Sceneggiatura Non Originale e ha trionfato al festival più importante del cinema indipendente.

La notte magica degli Spirit Awards è stata ricca di interventi sul palco di star come Kristen Stewart, presidentessa della serata, Andrew Garfield, Rosario Dawson e Javier Bardem, ma la vera regina della festa è stata Maggie, che è salita e scesa dal palco per ben tre volte vincendo nelle categorie più importanti.

“Sento che viene fatto un vero sforzo consapevole per dare spazio a voci diverse. E io ne ho beneficiato”, ha detto Maggie, “Il mio film non è solo per le donne, ma per tutti. Quando sono nata ho imparato a parlare la lingua degli uomini intorno a me. Era una questione di sopravvivenza: così potevo capire le radici e le sottigliezze di molti grandi film. Forse è arrivato il momento che anche altri imparino ad essere poliglotti”. 

Maggie ha dedicato i premi vinti al marito, l’attore Peter Sarsgaard, a cui si è rivolta dal palco per un ringraziamento speciale, definendolo “La mia Stella Polare”. I due attori stanno insieme da 20 anni e hanno due figlie, Ramona e Gloria.

‘La figlia oscura’ uscirà nelle sale italiane il 7 aprile e vanta nel cast due splendide protagoniste: Olivia Colman e Dakota Johnson.  

Crediti Foto: Shutterstock.com

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

TAG:
Film Independent Spirit Awards Maggie Gyllenhaal

ultimo aggiornamento: 08-03-2022


Bambina ucraina canta “Let it go” di “Frozen” per diffondere speranza e coraggio emozionando il mondo (VIDEO)

Aggredisce la moglie e poi si butta sotto un treno: morte nel giorno della festa della donna a Cuneo