Il principino George, primogenito di William d’Inghilterra e della consorte Kate Middleton, è il protagonista di una serie animata incentrata sulle vicende dei reali inglesi. La firma della serie intitolata “The Prince” e che sta già provocando una serie di polemiche tra i sudditi britannici, è di Gary Janetti, storico sceneggiatore de “I Griffin” e che sarà la voce dello stesso George.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gary Janetti (@garyjanetti)

L’idea nasce da una serie di meme creati sull’erede alla corona all’indomani del matrimonio avvenuto tra Harry e Meghan che, come è noto, ha avuto dei risvolti problematici per la Regina, soprattutto dopo che la coppia reale ha deciso di abbandonare Buckingham Palace e di trasferirsi con i figli in California, casa originaria della nuora, attrice protagonista della serie americana Suits.

La prima stagione, che sarebbe dovuta andare in onda a maggio e che è stata rimandata a causa della scomparsa del Principe Filippo, è sviluppata in dodici episodi ed ha scatenato già una serie infinita di polemiche. Secondo gli inglesi, infatti, la figura di George non ne verrebbe fuori bene poiché lo stesso verrebbe descritto viziato e poco incline ad assumere un atteggiamento protettivo nei riguardi dei due fratellini minori.

La serie è interamente disponibile a partire già dal 29 Luglio sul canale HBO Max.

Crediti Foto: jennyjohnsonhi5/Instagram


Sanremo 2022, tris di Amadeus: condurrà anche la 72esima edizione

Travel2u, disponibile on demand la nuova puntata: Cammino di Santiago