Vincitore di un Emmy nel 2008, lo storico sceneggiatore dei “Simpson” aveva 57 anni

Addio a Marc Wilmore

E’ morto, a causa del Coronavirus, Marc Wilmore. Lo storico sceneggiatore dei “Simpson”, vincitore di un “Emmy” nel 2008,  aveva 57 anni. L’uomo soffriva di varie patologie pregresse, che il virus ha aggravato. A dare la notizia il fratello, Larry Wilmore, uno dei comici del “The Nightly Show”: programma d’intrattenimento in onda sulla tv britannica:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Larry Wilmore (@larrywilmore)


“Il mio adorato e dolce fratello, Marc Edward Wilmore, e’ morto la scorsa notte mentre combatteva contro il Covid e altre patologie che lo hanno fatto soffrire per molti anni. Mio fratello era un angelo gentile, il più gentile e divertente che abbia mai conosciuto. Ti amo fratellino”, ha scritto sui social.

Marc Wilmore ha lavorato sui “Simpson” dal 2002 al 2015, attività che ha regalato allo sceneggiatore parecchie soddisfazioni, tra cui svariate nomination agli “Emmy Award” (poi vinto nel 2008). Nel corso della sua lunga carriera ha lavorato anche alla sceneggiatura della serie “In living color” ed è stato uno degli autori del “The Tonight Show”.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: IG Larry Wilmore

 

 

TAG:
Marc Wilmore Marc Wilmore morte simpson

ultimo aggiornamento: 01-02-2021


Sanremo, ora è ufficiale, la Rai ha deciso: “Il Festival di Sanremo 2021 si svolgerà senza pubblico”

Val Padana, prima in Europa per numero di morti causate da inquinamento