Nelle prossime ore l’Abruzzo potrebbe passare autonomamente da zona arancione a zona rossa. Il governatore della regione, Marco Marsilio, infatti, potrebbe firmare un’ordinanza che farebbe scattare il lockdown anche qui, prevedendo fra le altre cose anche la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e lo stop ai centri commerciali. Le nuove misure sono state indicate dal Cts regionale che si è riunito per valutare la situazione alla luce degli alti dati degli ultimi giorni e della crescente pressione negli ospedali. Le nuove restrizioni entreranno in vigore tra domani 17 novembre e mercoledì fino al 3 dicembre.

Marsilio incontrerà oggi le parti sociali, i sindacati, le categorie produttive e l’Anci per illustrare la situazione. Conclusa la fase di confronto, nel corso della giornata verrà predisposta l’ordinanza, che sarà condivisa con il Governo. “Si tratta di una proposta che ci ha fatto oggi il nostro Comitato tecnico scientifico, che stiamo discutendo e valutando”, ha fatto sapere Marsilio.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

 

TAG:
Abruzzo lockdown Marco Marsilio Zona Rossa

ultimo aggiornamento: 16-11-2020


Classifica RADIO AIRPLAY Indipendenti Italiani, week 46. Marco Carta più veloce di Loredana Errore. Pronto al sorpasso

Massimiliano Morra in gara al GF VIP: ecco chi è l’ex di Adua Del Vesco