Il regista russo, Leone d’Argento a Venezia nel 2016 con Paradise, indaga sul lato più nascosto e oscuro dell’artista rinascimentale

“Il peccato – Il furore di Michelangelo 2019” diretto da Andrey Konchalovskiy è la biografia di Michelangelo Buonarroti che narra l’alternanza tra due grandi commissioni scultoree: quella della tomba di Papa Giulio II Della Rovere, già committente della Sistina, e quella accettata per boria e denaro da parte dell’artista della monumentale facciata della chiesa di San Lorenzo.

Buonarroti sapeva di essere il più bravo di tutti: la superbia e l’avarizia portano Michelangelo al limite della pazzia. Lo scultore conosceva a memoria i vizi recitati da Dante e ne era ossessionato; la stessa ossessione l’aveva per i blocchi di marmo delle Alpi Apuane, su cui il regista Andrei Konchalovsky si focalizza raccontando il sudore e la fatica dell’estrazione del “Blocco unico”. L’artista si reca alla cava di Fantiscritti per la prima volta nel 1496 e si riduce quasi in miseria pur di portare a termine il soffitto della Cappella Sistina. Alla morte di papa Giulio II Massimo, Michelangelo vuole completare la sua tomba con il marmo più fine che riesce a trovare. Ma questo compito attira anche l’attenzione di Leone X membro dei Medici che gli affida la realizzazione della facciata della basilica di San Lorenzo.
Buonarroti non si ferma davanti a nulla e quel desiderio di essere il più bravo di tutti lo porta ad accettare gli incarichi delle due famiglie nemiche.

Genere:Biografico, Drammatico, Storico
Anno:2019
Regia: Andrey Konchalovskiy
Attori:Alberto Testone, Orso Maria Guerrini, Massimo De Francovich, Jakob Diehl, Francesco Gaudiello, Federico Vanni, Glen Blackhall, Anita Pititto, Antonio Gargiulo, Simone Toffanin
Paese:Russia, Italia
Durata:133 min
Distribuzione:01 Distribution
Sceneggiatura: Andrey Konchalovskiy, Eduard Artemev
Fotografia: Aleksandr Simonov
Montaggio: Karolina Maciejewska, Sergei Taraskin
Musiche:Eduard Artemev
Produzione:Jean Vigo e Andrei Konchalovsky Studios con Rai Cinema

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Musica Internazionale. Red Hot Chili Peppers: John Frusciante è rientrato nel gruppo!

Tv, Musica. Lisa, contro Amadeus: “Fammi fare la cantante”