Si è tenuto nei giorni scorsi l’evento LGBT+ “Can’t Cancel Pride”, il concerto di oltre un’ora organizzato da iHeartMedia e P&G a sostegno della comunità LGBT+ globale. L’evento ha avuto ospiti importanti e che hanno rappresentato in qualche modo la comunità LGBT+ negli anni.

Niente può cancellare il cuore dell’orgoglio e dello spirito che il movimento per l’uguaglianza LGBTQIA+ incarna”, dichiarano gli organizzatori, “mentre affrontiamo questioni che hanno un grande anche nel 2021, compresa l’attuale pandemia di COVID-19“.

Mentre gli Stati Uniti stanno tornando alla normalità e stiamo lentamente iniziando a ritrovarci di nuovo, le comunità LGBTQIA+ di tutto il mondo stanno ancora risentendo degli effetti devastanti del COVID-19“, ha continuato Gayle Troberman, direttore marketing di iHeartMedia.

“CAN’T CANCEL PRIDE”; OSPITI E PERFORMER

Condotto da Elvis Duran, personaggio celebre all’interno di iHeartMedia, e la cantante Rexha, “Can’t Cancel Pride” è stato inaugurato da Dolly PartonOltre a lei sono stati ospiti Kylie Minogue, Pink, JoJo Siwa gli Years&Years, e Troye Sivan.

Altre celebrità, come Lil Nas X, Demi Lovato, Elton John e Ricky Martin, hanno mandato numerosi messaggi di supporto alla comunità LGBT+ nel corso dell’evento.

Il concerto può essere visto sul canale Youtube di IHeartMedia.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par JoJo Siwa (@itsjojosiwa)

crediti foto: screenshot del concerto “Can’t Cancel Pride 2021”

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

 


Maneskin: in arrivo una collaborazione con la popstar americana Miley Cyrus? L’indizio social

Torino, architetto sorprende i ladri in casa: gli sparano all’addome e lo uccidono. Caccia aperta ai due assassini