“Una bravissima persona del posto. Come tutti qui, a causa del sisma, aveva difficoltà” dice del vincitore il titolare della tabaccheria

Giocata fortunata

Un uomo di Amatrice, la cui casa era stata distrutta dal terremoto del 24 agosto 2016, ha vinto 500mila Euro grazie a un gratta e vinci “Battaglia Navale” da 5 Euro. Il fatidico giorno (fortunato) è stato il 4 marzo nella “Tabaccheria Rubei”, all’interno del Centro Commerciale “Il Triangolo” (provincia di Rieti):

“Una bravissima persona del posto, che sì ha avuto come tutti qui problemi a causa del sisma” dice del vincitore il titolare dell’esercizio commerciale Stefano Rubei, senza aggiungere altri dettagli per mantenere la riservatezza dell’uomo.

“Ha grattato il biglietto e dopo aver capito di aver vinto, ha chiesto un controllo alla macchina. Il terminale ha confermato la vincita, non prenotabile in tabaccheria”. Anche il sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella, si è detto felice per il suo concittadino.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 

 


Frosinone, entra dal balcone e violenta bimba di 11 anni

SANREMO La playlist dei veterani