Amadeus l’ha voluta fortemente e il suo è un ritorno in gara dopo ben 29 anni di assenza dal Festival: Orietta Berti nella prossima edizione del Festival di Sanremo 2021 sarà senza dubbio una delle protagoniste più attese. Ripercorriamo le sue 11 partecipazioni per lo speciale TUTTI I SANREMO DI.

IO TI DARÒ DI PIÙ | 1966

Debutta in gara con “Io ti darò di più“, un brano di Memo Remigi e Alberto Testa, che condivide con Ornella Vanoni, arrivano seste. La canzone viene pubblicata nell’album “Quando la prima stella“.

IO, TU E LE ROSE | 1967

L’anno seguente è nuovamente in gara, con una canzone di Daniele Pace, Mario Panzeri e Luigi Barazzetti, “Io, tu e le rose” (insieme ai Les Compagnons de la Chanson). Arriva quinta, ma quello è l’anno della tragica morte di Luigi Tenco e la canzone viene citata dal cantautore nel suo biglietto d’addio: “..faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt’altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda ‘Io tu e le rose’ in finale…“.

TU CHE NON SORRIDI MAI | 1968

Terzo Sanremo consecutivo, questa volta, abbinata a Piergiorgio Farina, canta “Tu che non sorridi mai” di Marisa Terzi e Sauro Sili, ma non arriva in finale.

QUANDO L’AMORE DIVENTA POESIA | 1969

Dopo l’insuccesso del 1968 è in gara nel 1969 con una canzone di Mogol e Piero Soffici, che condivide con Massimo Ranieri, “Quando l’amore diventa poesia“. Si classificano decimi ma il brano resterà come uno dei più importanti della carriera di Orietta.

TIPITIPITÌ | 1970

Ultima partecipazione consecutiva nel 1970 con un vero e proprio tormentone della discografia di Orietta “Tipitipitì” di Lorenzo Pilat, Mario Panzeri e Daniele Pace. Arriva all’ottavo posto.

OCCHI ROSSI (TRAMONTO D’AMORE) | 1974

Dopo il successo di “Tipitipitì” gli stesso autori firmano con Corrado Conti “Occhi rossi (tramonto d’amore)” e questa volta arriva il podio: terzo posto dietro a Iva Zanicchi e Domenico Modugno.

OMAR | 1976

Nel 1976 presenta in gara una canzone dedicata al suo primogenito “Omar“, composta da Mario Battaini e Luciano Beretta. Il brano viene inserito nell’album “Zingari…” con brani popolari della tradizione gitana e zingara.

LA BARCA NON VA PIÙ | 1981

Nel 1981 è la volta del seguito ideale di “Finché la barca va” intitolato “La barca non va più” un brano dedicato ai bambini con un testo di Bruno Lauzi e la musica di Pippo Caruso.

AMERICA IN | 1982

Ritornano gli autori Mario Panzeri, Daniele Pace e Corrado Conti per “America In” ma non arriva in finale.

FUTURO | 1986

Cambio di rotta nel 1986 con un brano di Umberto Balsamo e Lorenzo Raggi “Futuro“, ottiene un riscontro positivo di pubblico e critica, infatti arriva sesta davanti a Mango, Loredana Bertè, Rettore, Zucchero, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa.

RUMBA DI TANGO con GIORGIO FALETTI | 1992

Insolito duetto è quello proposto nel 1992 con Giorgio Faletti (all’epoca solo comico), su un brano da lui composto che si ferma alla prima esibizione e non raggiunge la finale. La canzone viene inclusa nell’album “Da un’eternità”.

1997-99

Nel 1997 conduce con Fabio Fazio Sanremo Giovani, mentre nel 1999 sempre con Fazio e Teo Teocoli è la padrona di casa di Sanremo Notte, il “dopofestival” del 49º Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

QUANDO TI SEI INNAMORATO | 2021

A Sanremo 2021 porterà “Quando ti sei innamorato”, un brano classicheggiante firmato da Ciro Esposito, Francesco Boccia e Marco Rettani (già autori di “Grande amore” per Il Volo).

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


SANREMO 2021 e DINTORNI. Badalucco, borgo d’arte e sapori

Mico Argirò e Andrea Tartaglia, il duetto dalla bellezza partenopea. Fuori “Le canzoni divertenti”